NON SI COMPRA LA FORTUNA

 

di   REDI – NISA

 

valzer allegro

 

(EDIZIONI REDI – MILANO)

 

 

 

 

Lungo la strada mi vieni vicino

col pappagallino

e la gabbia sul cuor...

Va, zingarella

non ho

fortuna,

non sai

che pena, talvolta, è l'amor...

Per pochi soldi tu vendi alla gente

le dolci illusioni

che ingannano il cuor...

e c'è

chi crede

che per

le strade

comprar si 'possa la felicità...

Perchè mi vuoi, tentar?

Perchè mi vuoi ingannar?

 

RITORNELLO:

 

Non si compra la fortuna

per le vie della città,

come l'onda al chiar di luna

la fortuna

viene e poi va!...

 

Getta al vento il tuo pianeta,

zingarella non badar

se una lacrima segreta

sul mio viso

discenderà ...

Sul foglietto

certo è scritto così:

che il mio cuore felice sarà...

Chi l'ha detto?

Chi l'ha scritto mentì;

il futuro nessuno lo sa!...

Non si compra la fortuna

per le vie della città...

Come l'onda al chiaro di luna

la fortuna

viene e poi va...

Non si compra la fortuna, no!

Non si compra

la felicità!...